Select Page

Tag: stack tecnologici

Stack integrati: troppo marketing, poca cultura.

Ok, questa settimana abbiamo visto gli IBM PureSystems e gli EMC VSPEX. Questi si aggiungono ad altri già sul mercato e altri se ne aggiungeranno. A parte il nome, sicuramente quello di IBM ha un effetto più olistico, mi sembra che le porte dei rack di EMC siano più belle (spero nel led blu sotto la scritta!)… per il resto un cumulo di marketing e molta poca sostanza. Parliamoci chiaro, da un punto di vista tecnologico non è successo nulla! Il canale è un troll Certo, entrambi i sistemi sono stati pensati per la vendita attraverso il canale: il...

Read More

IBM PureSystems: meglio tardi che mai

Con almeno due anni di ritardo, anche IBM ha presentato il suo unified o converged o come-lo-volete-chiamare stack integrato: hardware + storage tutto in un unico rack, da un unico vendor: si chiama Puresystem. Devo essere sincero, mi sono anche perso l’annuncio, poi ho visto un po di gente di IBM che sventolava su twitter l’hashtag #PureSystems e sono finito sulla pagina del prodotto. Quindi ora sono tutti a posto, abbiamo un’altra volta una offerta identica da tutti i vendor. Peccato che alla fine, praticamente nessuno, stia proponendo il prodotto con uno strato di management che si possa considerare...

Read More

Commento: Dell compra Force10

Lo sapevamo tutti, Dell doveva comprare un’azienda di networking. I nomi che saltavano più all’occhio erano Brocade e Juniper (Dell ha importanti accordi di rivendita con entrambi) ma, per un motivo o per un altro, sarebbero state acquisizioni difficili e costose. Soprattutto Brocade veniva indicata come “insidiosa” proprio per la sua componente FC (destinata a calare nel tempo come fatturato, poco interessante per Dell e con molti contratti OEM che sarebbero stati messi in discussione proprio per via dell’acquisizione). Io avevo anche ipotizzato Arista come una bella startup (con una base tecnologica interessante) da acquisire ma, appunto, un'”aziendina” con una linea di prodotti limitata. Invece,...

Read More

Converged stacks: l’infrastruttura IT diventa commodity

Converged stack è un termine abbastanza nuovo nell’area delle infrastrutture IT che significa semplicemente: soluzione standard contenente tutti gli elementi utili a costruire una infrastruttura IT (normalmente per la virtualizzazione, ma ne esistono anche per applicazioni specifiche). L’obiettivo è di creare dei building block (sotto forma di rack) semplici, omogenei, facili da gestire e mantenere. Insomma, per semplificare al massimo, stiamo parlando di intere infrastrutture viste come se fossero degli appliances. VCE e NetApp sono sul mercato con le loro infrastrutture converged (vBlocks e FlexPods) da oltre un anno. Un paio di mesi fa, Dell ha annunciato il suo vStart: “appliance” (rack) completo pre-configurato in...

Read More

Lo stack di HDS: domani il primo contatto!

Domani ho un appuntamento in HDS per un incontro in cui non si parlerà solo di storage ma, soprattuto, di stack tecnologico! Tutti sanno che HDS produce storage ma molti meno che ha anche una piattaforma blade completa e, ora, una offerta chiavi in mano di tutto lo stack. Qualche tempo fa sono stato ospite di dell’HDS bloggers day e ho avuto modo di assistere ad una prima presentazione. Il prodotto, sulla carta, è interessante e non vedo l’ora di andare più a fondo per capire di più e indagare meglio su alcuni aspetti ancora nebulosi. Se siete curiosi...

Read More
  • 1
  • 2

Disclaimer

The views expressed on these pages are mine alone and not (necessarily) those of any current, future or former client or employer. As I reserve the right to review my position based on future evidence, they may not even reflect my own views by the time you read them. Protip: If in doubt, ask.