Select Page

Tag: blog @it

Sono assente, ma rimedierò presto

Ultimamente scrivo molto meno sulla parte Italiana del blog. Impegni diversi mi trattengono di più sul “lato Inglese del sito”… E poi diciamocelo, in Italia non è che succedono grandissime cose in questo periodo. Purtroppo, a volte, scrivere un articolo è facile ma per tradurlo ci vuole tempo e spesso si tratta di argomenti che in Italia non hanno lo stesso riscontro che hanno in Inglese. A giugno comunque passerò diverse settimane in US e avrò molto materiale per il quale mi sarà facile scrivere articoli in Italiano. Se non seguite abitualmente la parte inglese del sito, vi invito...

Read More

Sul valore di scrivere un blog di IT in Italiano

Seguo un po il ragionamento fatto da Luca Dell’oca su twitter e il suo blog. Praticamente il suo pensiero è quello di smettere di scrivere in Italiano perché la qualità dell’interazione e il numero di lettori è minimo quando comparato con l’Inglese. L’Inglese tira di più E’ un problema che sento molto anche io, quando scrivo un blog in inglese c’è un sacco di attività sia in termini di pagine visitate che nei vari social dove il blog viene rilanciato. Inoltre, le statistiche sugli accessi, mostrano che il picco iniziale viene seguito da un decadimento meno verticale e più...

Read More

Agenda degli eventi ICT (gratis): Interessante e utile

Questa mattina mi è arrivata una mail da Luca Bonesini con questo link al suo sito. Iniziativa lodevole (sempra che riesca a tenere il passo 😉 ) e utile. Si tratta di un calendario con tutti gli eventi IT (gratuiti) che si possono trovare in Italia. In effetti, come dice Luca, c’è tanta fame da parte di utenti finali e operatori del settore proprio perché è difficile rimanere informati su quello che succede nel nostro mondo. Io stesso, grazie ai Juku unplugged (non metto il link perchè il sito è in rifacimento), ho capito quanta voglia c’è da parte...

Read More

Disclaimer

The views expressed on these pages are mine alone and not (necessarily) those of any current, future or former client or employer. As I reserve the right to review my position based on future evidence, they may not even reflect my own views by the time you read them. Protip: If in doubt, ask.